Pascucci tele stampate a mano di romagna

Eventi

COMUNICATO STAMPA FIERA TOURISSIMO STRASBURGO 2009
I primi giorni di febbraio si è svolta la fiera “Tourissimo” a Strasburgo alla quale anche l’Italia ha partecipato con la presenza degli albergatori della costa adriatica. La Romagna si è distinta dalle altre presenze per ricchezza e coinvolgimento. La promozione della riviera romagnola, come luogo desiderabile dal punto di vista turistico, è avvenuta attraverso la dimostrazione delle risorse che la nostra terra offre, dalla gastronomia, sempre apprezzata soprattutto all’estero, al folclore espresso da ballerini esperti e vivaci, all’artigianato rappresentato dalla Bottega Pascucci. La bottega di stampe a mano è stata scelta per rappresentare la regione grazie alla lunga tradizione che essa segue e conserva nei suoi tratti caratteristici: le tele stampate a mano hanno offerto ai francesi un assaggio delle genuine usanze romagnole costituite da materiali semplici come il lino e la ruggine, ma anche di grande qualità e come ogni prodotto eseguito interamente a mano, unicità. Il pubblico ha dimostrato di apprezzare quella che è stata definita la “terra con l’anima” e in particolare le tele stampate, desiderate e attese in questo secondo anno di presenza alla fiera dell’azienda, dai clienti che avendo conosciuto il prodotto, sono divenuti affezionati.

 

 

COMUNICATO STAMPA
Dopo il successo di Pennabilli, ottenuto per tutto il periodo natalizio, la mostra curata dalla Bottega Pascucci, parte per Roma “ I sacri decori d’arte”, tele stampate a mano , casule di seta e la copia del copriletto donato a Sua Santità Giovanni Paolo II°. La mostra organizzata dalla “ Famiglia Romagnola” di Roma, sarà aperta dal 31 gennaio al 7 febbraio 2009, in via Ulisse Aldrovandi, 16. Orari feriali : 9-12 15,30-18. Domenica 1 febbraio e sabato 7 febbraio 9,30-12. L’antica stamperia continua da 6 generazioni a operare nella tradizione e con i suoi 3000 stampi custodisce gran parte del patrimonio iconografico romagnolo. In tale occasione espone le sue produzioni sacre come queste dedicate alla Vergine Maria. A Roma, come lo è stato a Pennabilli, farà sicuramente onore ad un artigianato che, fra mille difficoltà continua a operare nella terra di Romagna.

 

 

COMUNICATO STAMPA PASCUCCI-MIVIDAPELLE
In occasione della Mostrascambio due artigiani gambettolesi hanno deciso di scambiarsi abilità, opinioni, progetti e idee per la creazione di un nuovo articolo realizzato a quattro mani. Sabato 9 maggio 2009, alle ore 17,00 presso la bottega dei fratelli Pascucci sarà lanciato il nuovo prodotto realizzato dalla collaborazione tra la più antica bottega di Gambettola e la stilista Antonella Giorgetti di Mividapelle. L’evento, dedicato all’universo femminile, ma non solo, vede protagoniste le borse realizzate dalla collaborazione nata tra Mividapelle e la bottega Pascucci: la pelle si unisce al tessuto stampato, la tradizione all’innovazione, la semplicità del lino all’eleganza del pellame modellato, sensazioni tattili che si mescolano in un’armonica nuovissima e importante collezione. Sono stati realizzati prodotti di altissima qualità, adatti ad un pubblico giovanile quanto adulto; l’attenzione ai particolari, la praticità dei modelli, l’esclusività della stampa fanno di queste realizzazioni dei manufatti di eccellenza.

 

 

COMUNICATO STAMPA DEGUSTIBUS

 

 

COMUNICATO STAMPA FRANCIACORTA
I prodotti della Bottega Pascucci saranno esposti, presso la nuova sede del Palazzo Bettoni Cazzago San Martino (Bs), il 15, 16 e 17 maggio 2009, in occasione della rassegna Franciacorta in fiore.

 

 

COMUNICATO STAMPA FESTA ARTUSIANA
 

 

 

COMUNICATO STAMPA GLI ANTICHI STAMPI DEL LAGO D’ORTA
Il 15 agosto, dall’alba al tramonto, tornano a Cervia sulla spiaggia antistante il Grand Hotel le storiche tende da spiaggia, realizzate dalla Antica Bottega Pacucci di Gambettola. Dopo le tende tradizionali e quelle proposte in collaborazione con alcuni artisti, la stamperia esporrà per la gioia di tanti turisti, le tele stampate con gli stampi appartenuti ad antiche botteghe non più in attività, e miracolosamente recuperate dalla Bottega Pascucci. Quest’anno si agiteranno alla brezza estiva del ferragosto, “GLI ANTICHI STAMPI DEL LAGO D’ORTA” 8 tende da spiaggia prodotte con alcuni degli 80 stampi recuperati dalla famiglia Franzinetti. Una stamperia operante a San Maurizio D’Oppaglio (Novara) località sul lago D’Orta dalla fine dell’ottocento alla prima metà del novecento. L’esposizione curata dall’ASCOM di Cervia è inserita nel fortunato progetto “La spiaggia ama il libro”.

 

 

COMUNICATO STAMPA C.S. TAVOLE IMBANDITE
“Ciak si gira!.. tutti a tavola”. Una mostra di tavole imbandite sul tema del cinema. La stamperia allestirà “ la tavola dell’infanzia di Federico Fellini”. L’idea di questa curiosa tavola è nata da una domanda che avevo posto alla cugina del grande regista Iole Bellagamba, in seguito a quanto riportato nel libro “ Federico Fellini mio cugino” ( ed. Il Ponte Vecchio ) “ perché a Fellini le tele stampate a ruggine piacevano tanto? ” E lei, sorridendo mi ha raccontato questo episodio: “… Una volta, andando a Roma a trovare mio cugino, gli portai in dono una bella tovaglia stampata a ruggine. Lui, guardandola mi disse: “ Sai Iole queste stampe mi riportano all’infanzia che trascorrevo nella casa di campagna dei nonni a Gambettola…” Quindi, dopo una piacevole ricerca fra gli stampi dimenticati della bottega è stato individuato il decoro con la festa paesana per la tovaglia da presentare alla manifestazione della C.R.I.

 

 

COMUNICATO STAMPA COLMAR
 

 

 

COMUNICATO STAMPA FESTA DELL’OSPITALITA’ BERTINORO 2009
Una domenica da ricordare per l’Antica Stamperia Pascucci di Gambettola. Domenica 6 settembre si è celebrata a Bertinoro la festa dell’ospitalità, una manifestazione dalle origini medioevali, ripristinata nel 1928 dopo il ritrovamento della storica colonna. In quel giorno i forestieri che giungevano in città legavano il proprio cavallo a uno dei dodici anelli collocati sulla colonna dell’ospitalità e per tutta la giornata erano graditi ospiti della famiglia bertinorese proprietaria dell’anello. Quest’anno il tema proposto dal comitato organizzatore è stato “Innovazione e Creatività” e fra gli ospiti è stata invitata la Bottega Pascucci. Giuseppe, Riccardo e Giulio hanno rappresentato la stamperia staccando la busta appesa a uno dei dodici anelli. Una piacevole giornata all’insegna di un meritato riconoscimento per lo sforzo di trasformare con rispetto , una tradizione perpetuata nella Bottega Pascucci dal 1826.

 

 

COMUNICATO STAMPA LE COPERTE DEI BUOI
 

 

 

COMUNICATO STAMPA MOSTRA DI COPERTE DA BUOI AL CASTELLO DI PADERNA
Le tele stampate romagnole sono legate alla società rurale in cui sono nate: alla fine dell’Ottocento venivano utilizzate per abbellire il bestiame durante le fiere e fu proprio quest’ultima usanza a garantire la sopravvivenza dell’arte della stampa che poi venne reinventata e utilizzata per gli articoli casalinghi. Le coperte da buoi sono quindi una testimonianza dell’antico legame che la stampa ha con la terra; i motivi decorativi che abbelliscono le coperte sono spesso icone di santi (primo fra tutti S. Antonio) che, oltre ad arricchire il tessuto, fungevano da talismano con funzione protettiva. Oggi le coperte da buoi stampate dalla Antica Bottega Pascucci dal 1826 a Gambettola, raccontano la loro storia alla fiera dei frutti antichi, in una mostra che ha per scenario il bellissimo Castello di Paderna.

 

 

COMUNICATO STAMPA I SACRI DECORI D’ARTE
Mostra di tele stampate a mano della bottega Pascucci, a cura della proloco ( associazione turistica Correggio ). Stendardi di Maria, copia del copriletto donato a S.S. Giovanni Paolo II° in occasione del suo ritorno dal 100° viaggio all’estero, ideato dall’artista faentina Muki, 6 casule di seta pura, tovaglie d’altare, stampi intagliati a mano e altro ancora. Parte di questa esposizione è frutto della collaborazione con il FO-FA ( associazione legata al culto della Madonna del fuoco di Forlì-Faenza ), e di tanti altri artisti Romagnoli. E così ancora una volta la ruggine di Gambettola farà bella mostra di sé nella terra emiliana.

 

 

COMUNICATO STAMPA TELE STAMPATE IN FRANCIA: UN PONTE DI RICORDI
L’antica Bottega Pascucci, ancora una volta in trasferta, ha portato la sua esperienza di artigianato e tradizione a Nanterre, comune francese a pochi chilometri da Parigi. All’interno della manifestazione dal suggestivo titolo di “fattoria gigante”, l’artigianato italiano è stato assoluto protagonista e come tale è stato accolto con grande calore dagli autoctoni, ma soprattutto dagli italiani che da anni vivono in Francia: le tele romagnole, il loro stile genuino fatto di vecchi disegni, il loro odore tipico che ricorda l’interno della bottega, hanno raccolto i racconti e i ricordi di coloro che con un po’ di nostalgia hanno per un momento sentito di nuovo il sapore della Romagna. Anche alcuni bambini si sono cimentati nella stampa a mano con molta curiosità, e con soddisfazione nel vedere la loro cartolina stampata. Tra le lodi dei due sindaci intervenuti, quello della città ospitante e quello di Pesaro, città gemellata, abbiamo conosciuto il sig. Vincent Pascucci, che è stato amministratore del comune francese che con orgoglio ha condiviso con noi il cognome e qualche ricordo dell’Italia.